Riscopriamo il nostro potenziale nascosto con il Nei Gong

Nei Gong: una via per migliorarsi?
Cosa significano queste due parole esotiche? Scopriamolo insieme.

Ogni giorno balzi anche tu da un impegno al successivo, costantemente sedotto da innumerevoli distrazioni?

L’era digitale ha solo apparentemente annullato le distanze fra te e gli altri, creando però al contempo un vuoto immenso nella tua vita?

Crisi dei valori, relazioni umane che si sfilacciano, paura costante e crescente del diverso e dell’ignoto, sono solo alcune delle costanti del nostro tempo. Per non parlare della salute, solo artificialmente mantenuta.

La nostra vita sembra non appartenerci più! Come possiamo curarci di noi sessi? Il Nei Gong è una risposta.

Sei davvero padrone del tuo tempo?

Solitamente ti sembra di non avere tempo da dedicare a te stesso, tanti sono gli impegni quotidiani. Eppure non ti rendi conto di quanto tempo sprechi in realtà in cose futili o dannose. Ad esempio, quando trascorri del tempo sui social network, davanti alla TV, in compagnia di videogiochi o altri passatempi, solitamente ti stai impoverendo intellettualmente ed energeticamente. Non conosci profondamente le leve emotive che gli autori usano per tenerti incollato a certi contenuti, ma le senti inconsciamente agire su di te. Sappi che succede a chiunque!
Sarai d’accordo che oltre un certo limite, la tua assuefazione diventa patologica. Tuttavia fatichi a darci un taglio.

La tua situazione non costituisce un caso isolato!

Non è questa la sede per giudicare certe forme d’intrattenimento, ma dovresti considerare l’idea di sviluppare le capacità per distinguere ciò che davvero ti arricchisce da cosa invece ti impoverisce (anche economicamente). Poiché, se è vero che non deve esistere limite alla conoscenza, tuttavia bisogna procedere con consapevolezza. Nella sua storia, l’uomo ha sempre avuto a che fare con i propri vizi, quelli odierni sono semplicemente adeguati a questo tempo. Basta saperlo e saperli trattare.

Ora che ti sei accorto di essere giunto al punto di averne abbastanza, senti la necessità di trovare delle alternative arricchenti. La vita ne offre sempre tantissime, ma spesso non le vedi. Non sei più in grado di riconoscerle!

Spesso vaghiamo alla ricerca di qualcosa. Ma quello che ci occorre è già dentro di noi! Il Nei Gong ci permette di scoprirlo.

Le ginnastiche energetiche cinesi

Dalla Cina, giungono fino a noi molti sistemi spesso noti come “ginnastiche energetiche”, per la cura di sé.
Quante volte avrai sentito parlare di:

  • Qi Gong: tecniche di salute per guarire da ogni tipo di malattia, per riequilibrare il corpo, ma anche per aumentare l’energia vitale dell’individuo e interagire con essa in molte maniere
  • Dao Yin: esercizi di facile apprendimento, dai movimenti lenti e dolci, regolati dal normale flusso respiratorio e focalizzati dalla presenza mentale
  • Taiji Quan: letteralmente “Pugilato della Suprema Polarità”, è un’arte di centratura e meditazione
  • Ba Duan Jin: routine tradizionale di Qi Gong per la salute e il benessere

Sono tutti sistemi, insieme a tantissimi altri, per coltivare la tua energia interiore e affinare la mente, mentre ti prendi cura del tuo corpo. E mentre ti prendi cura di te, allontanando le distrazioni, ciò che ti impoverisce, vedi aumentare il tempo che dedichi a te stesso. La qualità della tua vita sta migliorando.

Il senso della libertà riconquistata. Il Nei Gong è davvero una via per migliorarsi!

Riconquista il tuo tempo

Il sistema di pratiche per lo sviluppo delle abilità interne che ti propongo si fonda principalmente su questi argomenti:

  • Zhan Zhuang: pratica fondamentale per rilasciare le tensioni e coltivare l’energia interna
  • Wo Gong: attivazione energetica da sdraiati
  • Shi Li: movimenti semplici per testare la forza e il radicamento
  • Tui Shou: corretto allineamento, giusto rilassamento e chiara attitudine mentale
  • Mobilità articolare: esercizi fondamentali per la colonna, le anche, le spalle e gli arti
  • Pratiche respiratorie: tecniche per migliorare la capacità polmonare

Nei Gong (內功) significa Lavoro Interno. Con questo termine nelle arti marziali cinesi si intende un sistema di tecniche e metodi che condizionano il corpo e la mente del praticante per prepararlo al combattimento. Più realisticamente, per l’uomo moderno, uno strumento per affrontare meglio le sfide della quotidianità.

E con ciò ho risposto, spero, al quesito iniziale “Nei Gong: una via per migliorarsi?”
Migliorarsi senza mai fermarsi, raffinandosi continuamente. Questo era il senso dell’alchimia antica.

Ora, se vuoi anche tu davvero riprenderti il tuo tempo e la tua energia, contatta la segreteria.

 

Condividi