Se c’è la luce, poi c’è il buio; se il freddo, il caldo; se l’altezza, la profondità; se il solido, il fluido; se il duro, il morbido; se il ruvido, il liscio; se la calma, la tempesta; se la prosperità, le avversità; se la vita, la morte.